Portale turistico-informativo CITTA' DI NORCIA Hotel una stella

  • italiano
  • English


Il Guerin Meschino nell'opera di Andrea da Barberino

La leggenda cavalleresca del Guerin Meschino è strettamente collegata alla maga Alcina, come si evince nell’opera narrata da Andrea da Barberino. Il Guerino alla ricerca dei genitori vuole a tutti i costi recarsi nella grotta , sicuro del fatto che la maga possa dare una risposta al suo quesito.

 

Lungo il cammino incontra molti gentiluomini che cercano invano di dissuaderlo. Uno di questi addirittura gli racconta che, giorni indietro, tre ragazzi si recarono dalla maga, ma solo due fecero ritorno. Nonostante ciò il cavaliere non desiste e prosegue. Arrivato alla grotta, lo accolgono tre bellissime fanciulle che lo portano al cospetto della maga Alcina.

 

Ella ascolta la ragione della visita, poi inizia la sua opera di corruzione per indurlo al peccato e prenderne l'anima. Il cavaliere resiste a tutte le tentazioni e, trascorso un anno, decide di farsi svelare le sue origini. La maga gli risponde beffardamente e sparisce. Con non poca difficoltà, il Meschino ritroverà l'uscita della grotta per ritornare al mondo reale.

Powered by Present S.p.A.

Mobile version View Desktop version

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la “X” presente all’interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all’uso dei cookie.
X